Sorpresa: Patti Smith pubblica un nuovo lavoro, “Live At Electric Lady”

In tutto sette canzoni registrate da Patti Smith nello storico studio Electric Lady di New York City, per la serie realizzata con Spotify. Il nuovo lavoro è stato registrato lo scorso aprile insieme alla sua band composta da Lenny Kaye, Tony Shanahan e J.D. Daugherty, più suo figlio Jackson Smith. Già il primo album di Patti, “Horses” era stato registrato nel 1975 proprio all’Electric Lady e l’EP include, tra l’altro, una versione di “Birdland” presente proprio su quel disco. Presenti nell’EP anche due straordinarie cover: “Blaming It On The Sun” (1972) di Stevie Wonder e “One Too Many Morning” (1964) di Bob Dylan. Dice Patti Smith: “Siamo molto orgogliosi di far parte della serie Live at Electric Lady di Spotify, il nostro studio di registrazione preferito. È stata una sfida unica e ci ha offerto una piattaforma entusiasmante e innovativa. Siamo grati a Spotify per il loro generoso supporto e la volontà di presentare una performance dal vivo con tutte le sue possibilità di rischio e rivelazione”. Con “April Fool” Patti è presente nella playlist “Doubleslider Sep2021” su Spotify.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...