I Ghost Hounds pubblicano “Half My Fault”, dall’album “A Little Calamity”

Blues/rock da Pittsburgh con i Ghost Hounds. Un sound eccezionale e molto ricco di sapore nel nuovo album della band “A Little Calamity”. Uscito il 3 settembre 2021 su Maple House Records, il set di 13 canzoni è il secondo titolo integrale del gruppo ed è orgogliosamente alimentato dal loro amore per il vero rock and roll. I Ghost Hounds mescolano facilmente e naturalmente una sensazione intuitiva per qualsiasi cosa legata al blues con il rock elettrico, necessario per riscaldare una folla da stadio del 21° secolo. I Ghost Hounds, infatti, si sono già fatti strada nella scena dell’arena come atto di apertura per The Rolling Stones, ZZ Top e Bob Seger. Quelli che se ne intendono sanno che “A Little Calamity” porterà la band a fare molti passi in avanti verso l’essere headliner a pieno titolo. “A Little Calamity” comincia con la rockeggiante “Half My Fault”. Basso martellante, pianoforte che spinge, voce carica di fervore. Capolavori cinetici e dai toni alti. Presente nella playlist “Doubleslider Sep2021” su Spotify.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...