Alabama 3: il loro album “Step 13” è una miniera di diamanti. Il nuovo singolo è “Lifted”

La band si è formata a metà anni ’90, quando Rob Spragg ha incontrato Jake Black a una festa e il resto, dicono, è storia. La devastante notizia nel maggio 2019 della scomparsa di Jake Black, alias The Very Reverend D. Wayne Love avrebbe assestato un duro colpo a molte band, ma invece ha reso ancora più uniti i membri degli Alabama 3. Il loro tredicesimo album “Step 13” è un sincero omaggio al loro amico che non c’è più. Il singolo “Lifted” è uno dei momenti salienti di questo disco. Inizia meravigliosamente spoglio, con un pianoforte tintinnante, voce e armonie. Si snoda poi in un percorso fatto di synth e riff di chitarra sognanti, ma è la gravità della voce che brilla davvero in questo brano. Una chitarra d’acciaio solitaria percorre tutto il brano insieme al suono ritmico di una conga picchiettata a mano. Difficile catalogare “Lifted”: un po’ jazz, un po’ country, ma totalmente accattivante. Un meraviglioso tributo all’amico e collega scomparso. L’album è una continuazione di tutta la straordinaria musica per cui la band è famosa nel mondo: con il suo blues soul, trippy e techno con sfumature country, impegno sociale e grinta politica. Gli Alabama 3 porteranno questa pubblicazione in tournée la prossima primavera. [Fonte: Maximumvolumemusic]. Presente nella playlist “Doubleslider Gen2022 Step 1” su Spotify.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...