Arctic Plateau a “Classic Rock Today” di Paolo Tolu, puntata #9

Gli orfani dei R.E.M. possono dare una possibilità di ascolto anche al nuovo album del romano Gianluca Divirgilio, che con la sigla Arctic Plateau dopo quasi un decennio arriva al secondo disco. Un prodotto piacevole, un ritorno a sonorità di fine anni ’80 che nel suo complesso raggiunge un buon equilibrio tra melodia e soluzioni creative, con qualche rimando anche agli Smiths e agli U2 di un tempo. Questo brano scorre bene dalla prima all’ultima nota. Arctic Plateau – Song of Shame (2021)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...