Fantastic Negrito: il nuovo singolo “They Go Low”

Fantastic Negrito: il nuovo singolo “They Go Low”. Si tratta dell’ultima anticipazione da “White Jesus Black Problems”, il nuovo album, un progetto multimediale, in arrivo il 3 giugno 2022 su etichetta Storefront Records. “They Go Low” è una condanna alla classe dirigente americana, il miglior offerente che apprezza il denaro sopra ogni cosa. Questo brano è stato pensato per essere cantato a voce alta, come un unico coro, un inno per i diseredati, i gravati dal punto di vista socio-economico e chiunque sia al di fuori dell’1% dell’America bianca, quella che detiene il potere. Una sconfitta per innumerevoli persone che meriterebbero di più, se non fossero intrappolate nel restante 99%. “They Go Low” si apre con un pianoforte metallico, per poi svilupparsi in una miscela di suoni americani della vecchia scuola, con un piccolo e quasi impercettibile accenno di synth-pop nella batteria. Il ritornello è costituito da un coro all’unisono, mentre un organo gospel rock riempie di armonia. La voce di Negrito è piena di rabbia in ogni strofa, per passare ad un tono dolciastro nel ritornello, sottolineando ulteriormente la sua condanna sarcastica e sdolcinata contenuta in “They Go Low”. Scritto e registrato a Oakland, dove Fantastic Negrito è nato e risiede attualmente, “White Jesus Black Problems” è un progetto multimediale basato sulla storia vera della nonna scozzese bianca di settima generazione di Negrito (nonna Gallamore), una serva a contratto che vive in un matrimonio di diritto comune con il nonno afroamericano di settima generazione (nonno Courage), una sfida alle leggi razziste e separatiste della Virginia coloniale del 1750. Fantastic Negrito sarà in tour in Italia dal 20 al 24 luglio. Info tour: Barley Arts. [fonte: Ufficio Stampa e LongLiveRockNRoll]. Fantastic Negrito: “They Go Low”. Presente nella playlist “Doubleslider May2022 Step 1“. Su Spotify.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...