The Flatliners, dal loro sesto album: “It’ll Hurt”

Il gruppo punk di Toronto The Flatliners pubblica il sesto album in studio “New Ruin“, da Dine Alone Records, Canada. “New Ruin” è pura adrenalina, da una band che colpisce istituzioni e ideologie obsolete attraverso testi taglienti realizzati in modo impeccabile. Prodotto dal cantante Chris Cresswell insieme al resto della band, “New Ruin” vede i Flatliners attaccare ogni nuova traccia con una ferocia e un’intensità che sorprenderanno anche i fan di vecchia data. “New Ruin” è in parti uguali lettera d’amore e posta di odio, conferimento di potere e imbarazzo, speranza e sconforto. Per la prima volta da molto tempo, stiamo guardando fuori invece che dentro, e non è tutto carino”, dichiara Cresswell. Per quanto riguarda il singolo “It’ll Hurt” Cresswell dice: “Può essere difficile trovare il proprio posto in un mondo in continuo movimento. È una lotta che non puoi fare a meno di combattere. Per tutti coloro che scavano per trovare ciò che è veramente loro, per creare qualcosa di proprio, la montagna può essere brutale. Ma vale la scalata”. A sostegno del loro nuovo disco e del 20° anniversario della band, i Flatliners trascorreranno i prossimi mesi in tournée in Europa, Stati Uniti e Canada. [fonte: Canadian Beats]. The Flatliners: “It’ll Hurt”. Presente nella playlist “Doubleslider Aug2022 Step 1” su Spotify.

Ascolta la playlist “Doubleslider Aug2022 Step 1” su Spotify

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...