Lauren Anderson & Albert Castiglia: alta energia con “Zombie Blues”

Il 9 settembre 2022 esce “Burn It All Down“, il nuovo album di Lauren Anderson, potente cantante/cantautrice blues rock, coadiuvata in questo singolo di assaggio dalla chitarra rovente di Albert Castiglia. “Zombie Blues” è uno shuffle rock ritmato che ondeggia quanto basta per far uscire i morti viventi sulla pista da ballo (cit. Martine Ehrenclou di Rock & Blues Muse). Lauren dice: “”Zombie Blues” è solo una piccola melodia blues divertente, ad alta energia e piuttosto strana. Viene voglia di alzarsi e ballare ma la vera magia viene dal mio amico Albert Castiglia. È presente in questa traccia alla chitarra e rende davvero viva la canzone!”. Nata a Chicago, ora con base a Nashville, Anderson ha ricevuto una formazione classica per gran parte della sua vita. Considerando una carriera come cantante d’opera, ha conseguito la laurea in musica e un master in musicoterapia presso l’Università del Kansas. Lavorando per sette anni in un’unità pediatrica presso l’ospedale dell’Università del Kansas, Lauren è diventata musicoterapista e ha lavorato con bambini e giovani a rischio. Allo stesso tempo, ha capito che la musica rock e soul e l’esibizione dal vivo erano le sue vere passioni. Influenzata da Bonnie Raitt, Etta James, Eva Cassidy, Nina Simone e altri, Lauren Anderson brilla con il suo suono e il suo stile. Ha vinto il premio di cantante femminile dell’anno nel 2015 ai Midwest Music Awards e ha anche portato a casa il primo posto nel concorso Wing Dang Doodle del 2018. Convinta femminista, parte della missione di Lauren Anderson è vedere le donne sostenere altre donne. È entusiasta di vedere più donne farsi avanti e prendere il comando in un’industria musicale dominata dagli uomini. “Burn It All Down” riguarda la difesa e la creazione di nuove possibilità. [fonte: Rock & Blues Muse]. Lauren Anderson & Albert Castiglia: “Zombie Blues”. Presente nella playlist “Doubleslider Aug2022 Step 1” su Spotify.

Ascolta la playlist “Doubleslider Aug2022 Step 1” su Spotify

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...