“Doubleslider Aug2022 Step 4”. What’s coming up on my sliders. Playlist su Spotify

La playlist Doubleslider di questa settimana si apre con un’altra traccia dal nuovo album dei Muse, “Will Of The People”, uscito lo scorso 26 agosto. Già dalla pubblicazione del singolo “Compliance”, i fan e la critica si divisero. Chi sosteneva che l’album sarebbe stato uno dei peggiori lavori della band britannica, chi sosteneva che avrebbero confermato e rafforzato la loro potenza musicale, la loro capacità di essere eclettici e di impegnarsi su temi politici come ai vecchi tempi. Prima di scrivere queste quattro righe di introduzione alla playlist dell’ultimo weekend di agosto, ho letto diverse recensioni sull’album e molti forum, sia su testate italiane, sia a livello internazionale. Nessuno ha fatto un passo indietro, né ha rivisto la propria posizione iniziale. È un disco divisivo sia per gli appassionati, sia per gli addetti ai lavori. Questo mi piace molto. Così dovrebbe essere sempre: far discutere, anche a costo di perdere vecchi amici e magari conquistarne di nuovi. Le mie playlist (rigorosamente composte da novità discografiche) vengono fortemente influenzate dai primi pezzi scelti per inaugurare la selezione. Ne consegue una playlist eterogenea e in alcuni momenti spiazzante. Con: Muse, The Cold Stares, Marcus King, The Front Bottoms, Larkin Poe, Hyro The Hero & Motley Crue (feat. Asking Alexandria), Parkway Drive, The Amazons, Tom The Mail Man, Marcus Mumford, Lowertown, Butch Walker, Mono Inc., Lansdowne, Redlight King, Cecilia Castleman, Pacific Avenue, William The Conqueror, Satsang, Drew Holcomb & The Neighbors + The National Parks. “Doubleslider Aug2022 Step 4“. Playlist su Spotify. Buon ascolto.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...