Black Stone Cherry: in arrivo la expanded digital edition di “The Human Condition”. E intanto pubblicano “Give Me One Reason” di Tracy Chapman

I Black Stone Cherry e Mascot Records hanno annunciato l’uscita della expanded digital edition del settimo album in studio della band, “The Human Condition”, per il 27 Agosto 2021. La prima canzone pubblicata è una versione appena registrata del classico di Tracy Chapman, “Give Me One Reason”. E scrivono: “La voce e le canzoni di Tracy Chapman sono assolutamente senza tempo. Siamo sempre stati fan della sua musica, specialmente di “Give Me One Reason”. Chris ha sempre suonato e cantato davvero bene questa canzone, quindi abbiamo deciso di registrarne una versione veloce in studio. Non avremmo mai immaginato il feedback positivo da qualcosa che pensavamo fosse solo una versione divertente di una traccia già fantastica! Speriamo che la apprezziate tutti!”. Presente nella playlist “Doubleslider Jun2021” su Spotify.

Sono tornati gli Eve 6. Il nuovo EP è “Grim Value”, trainato dal singolo “I Wanna Bite Your Face”

Il 25 giugno 2021 gli Eve 6, gruppo alternative rock statunitense formatosi nel 1995, sono tornati con un nuovo EP a sorpresa, “Grim Value”, primo lavoro dal lontano 2012. Pieno di sensuali linee di basso e synth back, ogni canzone è sia carina che gotica, accompagnata da un lato di romanticismo maturo. “I Wanna Bite Your Face” è una macabra gemma con un bellissimo accenno di Alkaline Trio, il gruppo punk rock dalle forti influenze emo originario di Chicago. La tracklist presenta echi del passato, i tempi del successo commerciale degli Eve 6. Con il tempo, la musica di Eve 6 è maturata: il loro suono ora è molto più ricco di prima. Presente nella playlist “Doubleslider Jun2021” su Spotify.

I Foo Fighters e Mark Ronson ripropongono una nuova versione di “Making a Fire”

I Foo Fighters hanno realizzato una nuova “Re-Version” della loro canzone “Making a Fire” contenuta in “Medicine at Midnight”, prodotta da Mark Ronson. La nuova versione si avvale di contributi presigiosi: Dap-Kings, Budos Band, Antibalas, Tedeschi Trucks Band e altri ancora. Ai cori anche la figlia di Dave Grohl, Violet. Una versione live di “Making a Fire” apparirà su “Hall Satin”, il nuovo album dei Foo Fighters. La band si è recentemente esibita al Madison Square Garden e continuerà a suonare live a luglio. Da non perdere. Presente nella playlist “Doubleslider Jun2021” su Spotify.

Jay Howie esegue “Gimme All Your Lovin” di ZZ Top

Dopo aver girovagato molto in Australia e aver fatto a pezzi il palco con artisti come Ash Grunwald, Lloyd Spiegel e Dutch Tilders, Howie si è affermato come un vero talento blue jay. I due album registrati da Jay Howie presentano arrangiamenti originali e sofisticati, con la chitarra che esalta la sua grande abilità, uno stile vocale unico e una narrazione perspicace e genuina. Questo si può osservare quando Jay suona dal vivo, con la sua passione e il suo suono accattivante. Presente nella playlist “Doubleslider Jun2021” su Spotify.

David Crosby incontra Donald Fagen. E nasce “Rodriguez For A Night”

David Crosby ha pubblicato una nuova canzone dal suo prossimo album in uscita a luglio. E’ un delizioso bop intriso di ironia scritto dal maestro degli Steely Dan Donald Fagen: “Rodriguez for a night”. Crosby e suo figlio, James, hanno composto la musica per il brano. David Crosby su Rolling Stone, a proposito di questa collaborazione con Fagen, ha dichiarato: “Glielo chiedevo da un paio d’anni. Ci è voluto molto tempo, ma finalmente ci ha dato una serie di elementi preziosi e li abbiamo semplicemente trascritti nel testo”. Molte delle canzoni di “Free”, l’album previsto in uscita il 23 luglio 2021, sono state scritte insieme al figlio e compagno di band di Crosby, James Raymond, che è stato anche produttore. “Sono entrato in sintonia con mio figlio e ho scoperto che ha un talento incredibile: un grande compositore, un grande poeta e un ottimo cantautore e musicista. Il disco include anche una collaborazione con Michael McDonald, che ha contribuito al singolo “River Rises”. Presente nella playlist “Doubleslider Jun2021” su Spotify.

“Doubleslider Jun2021”: quasi otto ore di musica ad alto tasso energetico

Questa settimana completiamo la nostra playlist di giugno “Doubleslider Jun2021”. In totale sono 130 canzoni, per quasi 8 ore di musica. Sono tutti singoli usciti nelle ultime settimane. Trovate molto rock, c’è molta energia, ma anche alcuni momenti delicati e raffinati. Come sostengo ormai da tempo, anche questi tempi ci stanno offrendo musica molto bella. E qui, nello studio Doubleslider, prima di inserire in playlist un pezzo, lo ascoltiamo. Oggi entrano in gioco: David Crosby, Jay Howie, Foo Fighters, Black Stone Cherry, Willie Nile & Steve Earle, The Kooks, Joe Jackson, Southern Culture on the Skids, Weezer, Sweet, The Maine, Eve 6, Daisy Brain, Island, Lilly, Buckcherry, The Vaccines, Joywave, Calva Louise, Quicksand, Bandit Bandit, Bokassa, Skies, Kyo, Texas King, Mà Vizinhanca, Lakes, The Murlocs, Fuzzy Sun, Briston Maroney & Manchester Orchestra, Amythyst Kiah. Buon ascolto di “Doubleslider Jun2021”.

Direttamente da Perth: King Brown. Il loro album di debutto è “Out in the Desert” e il nuovo singolo “Moto”

Insieme all’inizio del 2019, i King Brown di Perth si sono rapidamente fatti conoscere sulla scena rock dell’Australia occidentale. La loro musica, ricca di arrangiamenti versatili e tecniche di composizione, evoca sentimenti di nostalgia e note sonore che richiamano molto con il suono “rock” australiano contemporaneo. L’EP “Out In The Desert” è molto coinvolgente e versatile: va dal rock ad alta energia di “Moto” a suoni più rilassati con “Oyzo”. I King Brown debuttano alla grande e non vedono l’ora di suonare le loro canzoni dal vivo. Presenti nella playlist “Doubleslider June2021” su Spotify.

Classic Rock…Today! Vecchi leoni e nuovi discepoli: le proposte recenti in arrivo dalle sonorità hard, prog, psyco, garage… Turn it up!!! La playlist di Paolo Tolu. Puntata #1. Tra pochi giorni una nuova playlist!

E’ imminente la pubblicazione della seconda playlist realizzata da Paolo Tolu per doubleslider.net. Mentre attendiamo di ascoltare le nuove proposte musicali del mese di luglio, riascoltiamo la prima puntata, con: Suzy Quatro, Greenleaf, Myles Kennedy, Nad Sylvan, Paul Gilbert, Ego Kill Talent, Thunder, Joe Strummer & The Mescaleros, Smith & Kotzen, Joanna Connor, Paul Stanley’s Soul Station, Wedge, Jason Bieler and the Baron Von Bielski Orchestra, The Rumjacks e Fireground. “Classic Rock…Today” di Paolo Tolu! Buon ascolto.

CLICCA PER ASCOLTARE L’INTERA PLAYLIST SU SPOTIFY

Oppure ascolta i singoli brani

“Everyone Dies” è il nuovo singolo dei Crobot, in collaborazione con Stix Zadinia

I Crobot sono una di quelle band che ispirano simpatia al primo sguardo. In questo nuovo EP “Rat Child” il quartetto della Pennsylvania contamina il proprio marchio sonoro, un mix tra il rock psichedelico anni ’70 e l’alternative degli anni ’10 con una serie di ospiti d’eccezione. In questo singolo l’ospite è Stix Zadinia degli Steel Panther: al centro del brano c’è infatti il pianoforte suonato dallo stesso Zadinia, per un pezzo che potrebbe in qualche modo ricordare lo stile di Freddie Mercury & Brian May, con tutto il rispetto dovuto. In questo EP i Crobot ci regalano poco più di un quarto d’ora di buona musica, in attesa di ascoltare il loro quarto album in studio. Presenti nella playlist “Doubleslider June2021” su Spotify.

Ecco “Doubleslider Jun2021”, la playlist che si arricchisce di buona musica ogni settimana

Ogni venerdì comincio a curiosare tra i singoli appena pubblicati, per preparare l’aggiornamento settimanale alla mia playlist. Questa settimana ho sgranato gli occhi, quando ho visto i nomi di alcuni degli artisti che ho inserito in programmazione. A cominciare da: The Killers & Bruce Springsteen, George Harrison, Tom Petty and the Heartbreakers, The Rolling Stones, Los Lobos, Ryan Adams, The Goo Goo Dolls, Lynyrd Skynyrd, Amythyst Kiah, King Buffalo, Styx, Tigercub, Gang of Youths, Angels & Airwaves, New Found Glory, Crobot & Stix Zadinia, Crashing Atlas & Kellin Quinn, Lil Aaron & Smrtdeath, DZ Deathrays, Tom Morello + The Bloody Beetroots & Ana Tijoux, Liars, Razz, Moon Shot, Television Supervision, Starcrawler, Cold Valley, King Brown, True Villains, Twin Shadow, The Felice Brothers. Tranquilli, prima di condividerla con voi me la sono ascoltata tutta. Garantisco una buona esperienza d’ascolto. Ecco “Doubleslider Jun2021”, su Spotify.